Joomla gallery by joomlashine.com

imgPromo

Home PageI GRUPPILiturgiaCorale Santa Cecilia

La voce al servizio della liturgia.

 

thumb DSCN1651_1La corale parrocchiale Santa Cecilia ha una storia più che ventennale, ed è sorretta fin dalle sue origini, da un gruppo storico di coristi (Livio, Sante, Marcello, Giulietta, Rina, Marisa, Giovanna …) che ha visto, nel corso degli anni avvicinarsi ed allontanarsi diversi altri cantori. La struttura del coro è a 4 voci: due femminili (soprani e contralti) e due maschili (tenori e bassi).

Il fondatore carismatico della corale, colui che ci ha aperto il cuore e la mente ad una corretta visione del ruolo della “schola cantorum” nelle celebrazioni liturgiche è Padre Marino “da Offida” (così era conosciuto tra le popolazioni dei villaggi brasiliani in mezzo ai quali svolgeva la sua opera missionario-musicale). In realtà quello che ci ha insegnato non è altro che il modo corretto di celebrare ogni azione liturgica nella quale contempliamo, lodiamo, ringraziamo il nostro Re che ci ha riscattato con il Suo Sangue.

La celebrazione liturgica, in quanto opera di Cristo sacerdote e del suo corpo, che è la Chiesa, formata dai fedeli battezzati, è azione sacra per eccellenza. Da ciò deriva la necessità di una partecipazione attiva, composta, accurata, di tutti i fedeli. Il canto e la musica devono essere all’altezza di questa azione di grazia, devono rendere i fedeli partecipi alla preghiera comunitaria. La funzione del canto nella liturgia non è di intrattenimento sociale né di gratificazione emotiva, né di renderla più solenne o più bella, perché essa è già di per se solenne, ma la musica la sostiene a maggior lode di Cristo. La corale quindi svolge un servizio che è anche esperienza di fede, proponendo un repertorio adeguato alle celebrazioni rituali che renda possibile la partecipazione dei fedeli soprattutto in quelle che sono le parti della celebrazione in cui si esprime attivamente la voce dell’assemblea: acclamazioni, risposte, salmi.

La corale ha anche un’altra funzione, intimamente connessa al servizio che svolge, far maturare nei propri membri e nelle assemblee liturgiche quella sensibilità spirituale che consenta di gustare la ricchezza espressiva del canto sacro dimodochè possano essere sempre più numerosi i custodi della qualità del canto liturgico.

 

I componenti:

 

Bassi: Alfredo, Amedeo, Fabio, Emidio, Enrico, Livio, Orazio, Nino, Sante.

Tenori: Ennio, Luigi, Marcello, Marino, Nello, Pasquale.

Contralti: Erika, Giuliana, Giulietta, Giuseppina, Lina, Mara, Marisa, Rina, Rita.

Soprani: Alessia, Anna, Anna Maria, Antonietta, Caterina, Gabriella, Giovanna,  Lucia, Lucia, Luigina, Pia, Vittoria.

Organista: Alfredo Gagliardi.

Direttore: Giacinta Silvestri

Collabora con noi come voce solista: Luca Narcisi

 

Prove di canto: Lunedi ore 20.30

 

IMG 5143

 


Libro dei canti:

pdflibro_dei_canti.pdf595.38 KB

 

 


 

 

 

 

 

Chi c'è Online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

web RADIO TV

Translate Language

Free business joomla templates

siticattolici.it  ps.it